Bond societari: investire mille euro in BTP obbligazioni

Chi non ha voglia o non dispone di somme elevate, ci sono in collocazione bond societari con tagli minimi da 1.000 euro, cosa non frequente tra le aziende.

Sul mercato dei bond societari, ci sono molte aziende che hanno immesso questa tipologia di fondo a fini di finanziamento.

Le scadenze sono quasi tutte molto brevi e ci sono molte opportunità di investire con questa tipologia di titoli, corti e leggeri, con tagli da 1.000 euro e per i quali, un eventuale rialzo dei rendimenti di mercato e dei tassi ufficiali, non produrrebbe a breve perdite importanti.

Nel medio periodo ed in funzione dell’andamento dei consumi si capirà meglio l’andamento dei valori di scambio sui mercati di questi titoli così da capirne meglio la loro propensione al rendimento.

Piccoli consigli su come orientarsi

Il consiglio è quello di prendere sia bond societari emessi da società private italiane ed integrarli con titoli di Stato, così da comporre un portafoglio meno esposto ai rischi di importanti perdite.

Così facendo puoi gestire il rischio dei bond societari bilanciandolo con titoli di Stato e magari valutare eventuali acquisti di altri bond.

In definitiva, puoi abbinare i titoli di stato, meno redditizi ma garantiti, e una quantità di titoli privati in portafoglio, seguendo le oscillazione dei mercati e considerate le tempistiche strette delle scadenze in maniera fluida.

Altri mercati dove guardare

Se hai una maggiore propensione al rischio, puoi anche guardare cosa offre la Germania, che in questi ultimi anni ha collocato diversi bond societari di aziende tedesche con scadenze brevi ma con un più alto tasso speculativo e quindi con ipotetici rendimenti superiori a quelli offerti dai nostri mercati.

In conclusione è importante anche considerare, che oggi, i mercati vivono maggiori incertezze, a seguito dei rialzi dei tassi di inflazione causati dall’aumento del costo delle materie prime.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *